Grotta del Ninfeo

Ispirata al culto greco delle ninfe, questa grotta si trova nella grande terrazza che sovrasta il teatro, in linea con l’asse centrale della cavea, da cui fu ricavata una fontana di dimensioni rettangolari rivestita in coccio pesto. Nelle nicchie laterali un tempo vi si trovavano metope e statue, successivamente furono utilizzate come sepolcri. L’acqua che sgorga proviene dal torrente Calcinara di Pantalica e arriva fin qui grazie ad un acquedotto di matrice greca scavato nella roccia e lungo circa 27 km – il cosiddetto Galermi – la cui paternità si riconosce nel tiranno Gelone che lo commissionò dopo la vittoria contro i Cartaginesi nel 480 a.C. Siracusa ringrazia Gelone per quest’opera ingegneristica che ancora oggi porta l’acqua ai suoi abitanti.

Other Projects

View Project

Orecchio di Dionisio

VIRTUAL TOUR CASTELLO EURIALO E NEAPOLIS
View Project

Grotta dei Codari

VIRTUAL TOUR CASTELLO EURIALO E NEAPOLIS
View Project

Teatro Greco

VIRTUAL TOUR CASTELLO EURIALO E NEAPOLIS
View Project

Latomia del Paradiso

VIRTUAL TOUR CASTELLO EURIALO E NEAPOLIS
View Project

Ara di Ierone

VIRTUAL TOUR CASTELLO EURIALO E NEAPOLIS
View Project

Anfiteatro Romano

VIRTUAL TOUR CASTELLO EURIALO E NEAPOLIS